Ultimo aggiornamento alle 09:22
|

Exploit di arrivi nei musei a Pasqua, protagonista la cultura

La pioggia, che in parte ha guastato la giornata di Pasquetta, non ha fermato l’esercito di turisti che in questi giorni hanno fatto registrare un boom di presenze nei musei. I dati forniti dal ministro Franceschini indicano un pienone di visitatori, tra domenica e lunedì, per le principali mete culturali della Penisola.

Il Colosseo ha registrato in due giorni 36mila presenze, Pompei 25mila, i Musei e i Giardini Reali di Torino 22mila e 20mila gli Uffizi di Firenze. “La protagonista di queste vacanze di Pasqua è stata la cultura - ha dichiarato il ministro -. Da Nord a Sud, da Paestum a Brera, tutti i musei statali hanno registrato significativi aumenti del numero dei visitatori rispetto allo scorso anno”.

Leggi anche: Colosseo, Franceschini
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi