Ultimo aggiornamento alle 10:10
|

Gli italiani tornano a viaggiare: Italia, Nord Africa e Stati Uniti tra le preferenze

Gli italiani hanno voglia di viaggiare. E preferiscono trascorrere le vacanze in Italia.

Alle porte dell’alta stagione, arrivano segnali incoraggianti per il turismo nazionale, secondo quanto rileva l’osservatorio Confturismo-Istituto Piepoli, che mette in luce come, per la prima volta, l’indice di propensione al viaggio abbia superato la soglia di 60 su 100.

Tra le destinazioni nazionali emergono la Toscana e la Scilia, mentre la Lombardia, grazie all’effetto Expo, scala la classsifica piazzandosi al terzo posto nelle preferenze.

A livello europeo la prima meta è invece la Spagna, seguita da Francia e Germania, mentre per quel che riguarda il lungo raggio si piazzano in cima al podio gli Stati Uniti.

Nonostante le difficoltà che il mercato sta riscontrando sull’area, spicca però l’elevato piazzamento tra le preferenze extra europee delle destinazioni del Nord Africa, come Egitto e Tunisia. In terza posizione, infine, si posiziona la Turchia.

Altro dato interessante, il calo del numero di italiani pessimisti riguado alla situazione economica del Paese: un fattore significativo, che potrebbe portare il turismo tricolore a rialzare la testa e a segnare in questo 2015 la controtendenza.

Le previsioni di durata media dei soggiorni si attestano a 4,2 notti, con una crescita di viaggiatori che andranno in vacanza con la famiglia. E tra i prodotti, con l'arrivo della bella stagione, guadagna spazio il balneare, con il 45 per cento dei viaggiatori che sceglierà destinazioni di mare.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi