Ultimo aggiornamento alle 08:32
|

Leisure e bt, la doppia via di Fidenza Village

di Andrea Guerra

Sviluppare la propria vocazione turistica e incrementare l'offerta Mice. Mauro Acquati, deputy tourism director del Fidenza Village, spiega quali sono le strategie di Value Retail per affermarsi come operatori del mercato turistico internazionale.

"Nel corso degli anni abbiamo sviluppato accordi con gli operatori locali e i fornitori per creare dei veri e propri pacchetti turistici che prevedano anche il passaggio dal Fidenza Village - spiega Acquati -. Abbiamo stretto partnership con le realtà del territorio emiliano e bolognese e anche un accordo con la Regione. Lo shopping sta diventando una leva sempre più importante per attirare i viaggiatori internazionali in Italia".

Il viaggiatore leisure è da sempre il target principale per Value Retail. Che però negli ultimi mesi ha lavorato anche per rafforzare la propria offerta Mice: "Abbiamo investito molto sul business travel e sull'incentive, creando veri e propri prodotti adatti alle aziende. In questo modo puntiamo ad aggredire il mercato a 360 gradi".

Leggi anche: Fidenza Village
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi