Ultimo aggiornamento alle 21:00
|

Da Londra a Bangkok, ecco dove sono gli hotel più alti del mondo

Si parte da Londra per poi approdare a Dubai e fare una tappa a Shanghai, Bangkok e Hong Kong. Sono infatti in queste destinazioni gli hotel più alti del mondo, che garantiscono un’esperienza indimenticabile ai loro ospiti.

Si parte dal Vecchio Continente, dove nella capitale britannica si trova lo Shangri-La The Shard che, a partire dal 34simo piano, occupa 18 piani di The Shard, un'icona architettonica e l'edificio più alto dell'Europa occidentale. Gli ospiti possono abbracciare con lo sguardo la città grazie a una vista panoramica mozzafiato, con la Tate Modern, il Borough Market e la Cattedrale di St Paul a breve distanza. Tutte le camere sono dotate di finestre inclinate che permettono di ammirare il panorama.

I primati di Dubai
Per chi sceglie, invece, Dubai, oltre all’immancabile Burj Khalifa, che con i suoi 729,80 m è il grattacielo più alto del mondo, ce n’è un altro che garantisce una vista mozzafiato: il Jumeirah Emirates Towers, l’hotel di 56 piani nel cuore del quartiere finanziario di Dubai. Ospitato in una delle due torri alte 305 metri dispone di camere che, in base al progetto di Hazel W.S. Wong dello studio Norr Group Architect, hanno tutte vista panoramica.

Tra gli hotel più alti del mondo, sempre a Dubai, c’è anche il JW Marriott Marquis Hotel, con ben 1608 camere e un’area eventi di ottomila metri quadrati. È alto 355 metri e in cima si trova la gigantesca piscina.

Passando alla Cina, altro gioiello architettonico è il J Hotel di Shanghai che, spiega ad-italia.it, è situato nel cuore di Lujiazui. Progettato dall'architetto americano Marshall Strabala, si innalza nel cielo formando una spirale di 120° ed è la seconda torre più alta del mondo dopo il Burj Khalifa di Dubai. Ricoperto di vetro e acciaio, l’hotel, alto 632 metri, è il punto panoramico più spettacolare della Cina.

Infine merita una tappa anche Hong Kong con il suo Ritz-Carlton, che si trova invece nell’International Commerce Centre di Kowloon, a Nord della città. Si tratta dell’hotel più alto di Hong Kong (settimo al mondo, misura 490 metri) e le camere si trovano agli ultimi diciassette piani del grattacielo. Dall’hotel è possibile fruire dello spettacolo della skyline e del Victoria Harbour.

Infine, nella classifica degli alberghi più alti non può mancare il Baiyoke Sky Hotel di Bangkok, 88 piani sopra il mercato Pratunam di Bangkok. Conosciuto anche come Baiyoke Tower II, l’hotel è stato costruito negli anni ‘90 ed è alto oltre 300 metri, con un rooftop che offre un panorama indimenticabile.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi