Ultimo aggiornamento alle 13:27
|

Il caro bollette pesa sugli alberghi: Federalberghi Trentino chiede interventi

Crescono i costi della bollette energetiche e molte imprese alberghiere e turistiche si trovano in seria difficoltà a far fronte alle nuove spese, dopo due anni di stop al turismo.

Il presidente di Asat/Federalberghi Trentino, Giovanni Battaiola solleva la questione sia a livello locale che nazionale. “Sono moltissime le telefonate che riceviamo da parte dei nostri associati – ha detto Battaiola su Hotelmag – che ci segnalano gli enormi aumenti delle bollette energetiche che sono arrivate. I costi si sono incrementati dall’inizio estate dello scorso anno per arrivare al picco di oggi e mettono seriamente in difficoltà molte aziende. Vogliamo verificare la possibilità di trovare soluzioni che vengano incontro alle imprese”.

Ma l’intervento è necessario anche a livello nazionale. “Asat – ha aggiunto Battaiola -, assieme a Federalberghi, ha chiesto che si pongano in essere provvedimenti urgenti per il contenimento dei costi energetici, oltre che di semplificazione e armonizzazione delle norme sanitarie per gli accessi turistici nel territorio e nelle strutture”. (continua a leggere su Hotelmag)

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi