Ultimo aggiornamento alle 14:14
|

Alberghi, prenotazioni e agenzie: il difficile rapporto con le Ota

La vendita diretta non è tutta rose e fiori. Almeno per gli alberghi spagnoli. Juan Molas, presidente dell’associazione di categoria degli hotel iberici (Cehat) ha infatti ammesso che “gli albergatori continuano ad avere difficoltà” con le prenotazioni effettuate direttamente dai clienti. Insomma, agenzie di viaggi fisiche e online si starebbero dimostrando un canale duro da battere. Soprattutto per il gap in termini di tecnologia.

Secondo i trend riportati da preferente.com, in Spagna, sia le online travel agency che i punti vendita fisici continuano a crescere nella percentuale delle vendite. I clienti, infatti, continuerebbero a rivolgersi a loro piuttosto che contattare direttamente le strutture.

Ora bisogna capire se questa constatazione comporterà anche dei cambi di strategia per quanto riguarda i player spagnoli del settore alberghiero.

Leggi anche: eCommerce
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi