Ultimo aggiornamento alle 16:09
|

Roma, il lusso della cultural manager all'Elizabeth Unique Hotel

Una cultural manager a disposizione degli ospiti per visitare con loro le meraviglie storiche e architettoniche della Capitale. È questo uno dei servizi innovativi offerti ai suoi clienti dall'Elizabeth Unique Hotel, la struttura di lusso appena inaugurata nel cuore del centro storico di Roma, tra via del Corso e via della Frezza.

Il cinque stelle è membro ufficiale della Design Hotels Community, che in tutto il mondo unisce strutture accomunate dallo stesso approccio nei confronti del design, dell'architettura e dell'esperienza.

"L'investimento ha richiesto 3,5 milioni di euro" spiega Giuseppe Falconieri, chief inspiring officer, che illustra la peculiarità della struttura: il concept rivoluzionario delle 33 camere che vede l'integrazione tra il design contemporaneo e le citazioni di epoche lontane, in un dialogo ravvicinato con le opere create ad hoc da artisti contemporanei provenienti da Galleria Russo.

I servizi
Tra i servizi fiore all'occhiello, oltre a quello della cultural manager il trasferimento da e per l'aeroporto e la colazione servita dalle 7 alle 14,30 con un corposo menù a la carte, ideale per chi si sveglia con calma. Il brunch gourmet fino alle 23 punta invece su un menù di 22 "pani creativi", con prodotti del territorio. 

Paola Trotta

-->
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi