Ultimo aggiornamento alle 11:11

Il commento del direttore

Remo Vangelista, Direttore TTG Italia
|

Il messaggio che arriva dall'isola

Quando Luca decide di parlare non delude. La sua timidezza in questi momenti scivola via per lasciare posto all’imprenditore che investe e non si arrende.

Patanè anche nella “sua” conferenza stampa in terra sarda ha raccontato i suoi mille progetti, dalla nuova società per l’incoming ai villaggi esteri che arriveranno presto. Bisogna cercare di battere forte sulle mete che attirano il grande pubblico, concetto che lui ha ribadito anche nei mesi scorsi sottolineando che su “alcune destinazioni si è spenta la luce inutile provare e riprovare. È necessario cambiare strada”.

Per farlo si affiderà al suo esercito di 1300 adv Club Viaggi attraverso i marchi UvetGo e Made in Uvet. Vuole triplicare fatturato nel giro di qualche stagione; non sarà facile e per farlo dovrà mettere in piedi una squadra forte e organizzata. Ma dall’isola di Santo Stefano il primo messaggio è giunto forte e chiaro.

Twitter @removangelista

Leggi anche: Luca Patané, Uvet
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA


Torna su
Chiudi