Ultimo aggiornamento alle 15:55

Il commento del direttore

Remo Vangelista, Direttore TTG Italia
|

Un futuro da artigiano

Il messaggio di Ezio Birondi va letto con estrema attenzione. Quando parla di artigiano per spiegare il lavoro delle adv fa probabilmente suonare un campanello d’allarme al mondo del tour operating.

Nell’intervista che pubblichiamo oggi, il manager Last Minute alza il velo su una questione ormai chiara a molti. Tra le righe sostiene che per fare il prodotto i dettaglianti devono andare molte volte al banco degli attrezzi per inventarsi il pacchetto da distribuire in negozio.

La fase non è nuova, ma la restrizione di alcune aree turistiche e le difficoltà economiche mai sopite stanno portando alla luce il mondo degli artigiani.

I tour operator con i loro villaggi dispongono ancora di carte preziose. Devono giocarle con attenzione per non dover poi passare il giro. La produzione di fronte all’avanzata di una vendita diversa dal passato non deve arroccarsi sul monte, ma trovare un compromesso in grado di rispondere a tutte le richieste della domanda.

Twitter @removangelista

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA


Torna su
Chiudi