Ultimo aggiornamento alle 14:30
|

Quirinale: terzo voto senza esito, ora il Pd va a caccia di consensi per Prodi

Ancora un nulla di fatto.

Le schede bianche hanno dominato la scena anche nella terza votazione per il capo dello Stato e ora si guarda al pomeriggio, quando ci sarà la prima votazione per la quale servirà la maggioranza assoluta e non più quella qualificata.

Nelle prossime ore si prevede un'intensificazione degli incontri alla ricerca di voti da una parte e dall'altra. In prima fila c'è il nome di Romano, Prodi, sul quale Pd e Sel sembrano avere trovato un'ampia convergenza insieme ai Renziani.

Tuttavia la conta effettuata oggi rivelerebbe la mancanza di 8 voti per il raggiungimento del quorum, considerato che le ultime dichiarazioni di Grillo hanno chiuso la porta al Professore continuando invece a puntare su Rodotà, mentre il Pdl si starebbe orientando verso il nome della Cancellieri.

Leggi anche: Parlamento
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi