Ultimo aggiornamento alle 12:47
|

Il Gruppo Uvet acquisisce Tkt e integra il fleet management

Prosegue lo shopping di Uvet, che ora punta al fleet management.

Il Gruppo ha acquisito Tkt, ocietà operativa nella gestione delle flotte aziendali, che rappresenta in Italia il network EuroFleeting.

Il polo distributivo specializzato in turismo d'affari integra Tkt con l'obiettivo di proporre alle aziende clienti uno strumento nuovo per ottimizzare i costi delle auto a noleggio, offrendo servizi in outsourcing per la gestione dei processi operativi e la razionalizzazione degli acquisti.

Tkt, con sedi a Treviso e Milano, è nata nel 2001 e dal 2002 è partecipata da Si Servizi, società del Gruppo CartaSì; registra un fatturato di circa 2,5 milioni di euro.

"In questo periodo difficile per il comparto stiamo puntando su alcuni investimenti mirati - dichiara Luca Patanè (nella foto), presidente del Gruppo Uvet -. L’acquisizione di Tkt è un ulteriore passo in avanti nel piano di espansione dopo la recente acquisizione della francese Avexia e la creazione di Traxall in partnership con Exprivia”.

Leggi anche: Luca Patané, Uvet
Altri temi: Business travel
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi