Ultimo aggiornamento alle 08:05
|

Nuovevacanze,
balzo in avanti
per fatturato
e passeggeri

di Amina D'Addario

Anno all’insegna della crescita per Nuovevacanze, il network nato nel 2007 e oggi arrivato a contare 135 agenzie di viaggi e 22 Family Travel Agent.

“Al di là di tutti i problemi che ci sono stati con il volato, abbiamo avuto un’estate magnifica - ha sottolineato il ceo, Corrado Lupo (nella foto) -. Abbiamo portato in vacanza oltre 100 mila persone, mentre per il 2023 pensiamo di raggiungere i 40 milioni di travel value con gli operatori partner”.  

Un percorso positivo favorito di sicuro dal momento favorevole del mercato, ma anche, ha evidenziato Lupo, dalle sinergie con Msc Group, che nel 2018 ha fatto il suo ingresso nel capitale di Nuovevacanze.
“Siamo un’azienda piccola ma sana, che ha messo a segno crescite organiche negli ultimi anni anche per il booster di un gruppo importante e consolidato. Nel 2022 il nostro fatturato è cresciuto del 22% rispetto al 2019, quest’anno siamo al 91%, ed entro fine anno siamo fiduciosi di avvicinarci al raddoppio dei ricavi”.  

Analogamente ad altri network, anche l'estate di Nuovevacanze è stata contrassegnata dall'incremento importante delle vendite dei mesi di spalla. “Rispetto agli anni passati non c’è stato un picco così forte ad agosto, ma dipende soprattutto dalle abitudini dei vacanzieri italiani, che stanno cambiando: si va sempre di più verso la destagionalizzazione”.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi