Ultimo aggiornamento alle 15:05
|

Bluvacanze, parte la Convention 500. Pellegrino: “Siamo un network Phygital”

La Convention 500 del Gruppo Bluvacanze ha preso il via a bordo della nuova Msc Grandiosa, e il ceo Domenico Pellegrino ha colto l'occasione per approfondire il modello distributivo che il network ha saputo rappresentare sul mercato italiano. "Il modello della distribuzione turistica organizzata rappresenta il reale valore aggiunto di un consumo esperienziale, che trova negli aspetti emozionali garantiti dal contatto umano le chiavi della memorabilità e dell'arricchimento personale", ha affermato.

Una realtà Phygital
Il manager ha sottolineato come Bluvacanze sia l'unica realtà della distribuzione ad avere una struttura per entrare nella dimensione 'Phygital'. "Phygital significa omnicanale - ha spiegato Pellegrino -, con l'ibridazione O2O della parte Physical (offline) e di quella Digital (online)".

Nei prossimi mesi il Gruppo ha in programma nuovi progetti e innovazioni tecnologiche al servizio degli agenti, in aggiunta a prodotti esclusivi.

Gaia Guarino

Leggi anche: Bluvacanze
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi