Ultimo aggiornamento alle 15:01
|

Ami Assistance lancia il servizio Care Giver

Ami Assistance torna a TTG Travel Experience per incontrare tour operator e agenzie di viaggi. Oltre alla presentazione di tutte le soluzioni studiate per il trade, Ami farà focus su Care Giver Assistance, il primo servizio di assistenza pensato per chi viaggia o vorrebbe viaggiare ma nella vita di tutti i giorni si prende cura di un genitore o di un parente anziano parzialmente autosufficiente o non autosufficiente.

Un servizio importante
Inserito nei prodotti turismo di Ami Assistance, Care Giver Assistance permette al Caregiver di viaggiare in tutta tranquillità sapendo il suo assistito in buone mani anche in sua assenza. La Centrale Operativa dell’azienda, affiancata da un team specializzato gestirà infatti qualsiasi tipo di richiesta o urgenza mentre il Caregiver si trova in viaggio.
“Chi più chi meno, già oggi o in un futuro non troppo remoto, si troverà nella condizione di diventare Caregiver, dovendo affrontare le molteplici difficoltà che l’invecchiamento dei propri cari porteranno nella vita di tutti i giorni - sottolinea Gualtiero Ventura (nella foto), presidente di Ami Assistance -. Con Care Giver Assistance abbiamo deciso di offrire un supporto concreto agli oltre 7 milioni di Caregiver italiani consentendo anche a loro di viaggiare in totale tranquillità”.

Leggi anche: Ami Assistance
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi