Ultimo aggiornamento alle 08:30
|

Biglietteria aerea in adv:
Gattinoni striglia i vettori

di Oriana Davini

Standing ovation per Franco Gattinoni, presidente di Gattinoni Mdv, quando dal palco della convention tenutasi in Sicilia sottolinea come “Le compagnie aeree non danno il giusto valore alle adv”.

Un tema urgente da affrontare
Franco Gattinoni interviene sull’annoso rapporto distribuzione-vettori aerei in più tappe, sottolineando come ci siano ancora diversi “temi da affrontare e risolvere con le agenzie di viaggi”. In primo piano il patron di Gattinoni Mdv pone la formazione degli addetti ai punti vendita, in modo da fare focus su come “trattare la biglietteria aerea e i mezzi di trasporto in generale, perché gran parte del fatturato arriva proprio da lì”.

"Commissioni da incrementare"
Il presidente non ha peli sulla lingua: “Gattinoni Mdv oggi è un grande gruppo e staremo attenti a capire chi sono le compagnie aeree più attente alle adv. All'estero la distribuzione è meno frammentata ma è evidente la necessità in Italia di aumentare le commissioni riconosciute alle adv”. Destinatari del messaggio innanzitutto gli ospiti intervenuti alla convention: Flavio Ghiringhelli, country manager Italia di Emirates; Armando Muccifora, presidente di  Agency Program Joint Council per l'Italia e sales manager Italy, South East Europe, Africa & Mediterranean di Thai Airways;  Emiliana Limosani, vice president business travel sales di Alitalia. Un monito estendibile  a tutte le compagnie aeree che lavorano con Gattinoni Mdv. E con il mondo dei network in generale.

Leggi anche: Gattinoni MdV, Gatttinoni
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi