Ultimo aggiornamento alle 11:25
|

British e Iberia
aumentano le fee
sulle prenotazioni
tramite gds

Da 10,5 a 12,5 euro. Vale a dire un aumento del 19 per cento. O del 30 rispetto alla prima tariffa, quella del 2017. British Airways e Iberia spingono su Ndc di Iata e mettono nuovamente mano alla fee sulle prenotazioni via gds a due anni dall’istituzione della ‘tassa’, sulla scia di quanto già fatto da Lufthansa, con un incremento della tariffa fissa per le agenzie.

L’incremento, secondo quanto riportato da Preferente, sarà effettivo a partire dal 31 maggio e sarà appunto applicato sulle operazioni effettuate tramite i sistemi di prenotazione dei gds, mentre non verrà applicato sull’Ndc di Iata o direttamente sui portali dedicati delle compagnie aeree.

“Le agenzie hanno diverse opportunità per evitare questa tariffa – ha spiegato Iberia al portale spagnolo -, come le integrazioni dirette di Ndc, oppure il portale di Iag che è totalmente gratuito. E in questo modo possono accedere a prodotti innovativi”.

Leggi anche: Iberia, British Airways
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi