Ultimo aggiornamento alle 08:35
|

Convention: i network adesso rubano la scena

Primavera, la stagione dei network. Sono loro i veri protagonisti di questo mese di maggio, decisi a conquistare la ribalta grazie a convention in grado di richiamare centinaia di agenzie e, di conseguenza, i top manager delle più importanti aziende del comparto.

I palcoscenici della distribuzione organizzata, ormai, stanno rubando la scena anche alle convention dei tour operator, diventando un momento di aggregazione delle agenzie di viaggi. Nelle agende dei vari eventi si moltiplicano i dibattiti e le tavole rotonde, rendendo gli appuntamenti veri e propri ‘calci d'inizio’ della stagione estiva.

L’agenda delle prossime settimane
Un esempio: in soli quindici giorni si riuniranno le agenzie di viaggi di tre player di primo piano della distribuzione. Il prossimo fine settimana toccherà infatti a Gattinoni e, in contemporanea, a Uvet. Dal 24 al 26 maggio, invece, sarà la volta di Geo Travel Network.

Una serie di appuntamenti che, per due settimane, occuperà le cronache del settore turistico portando la distribuzione organizzata al centro del dibattito.

Un settore in trasformazione
La caratura dei manager coinvolti nelle convention, già da qualche anno, è in continua ascesa. I nomi sono sempre più di primo piano, segno di come i network non siano più le aziende pionieristiche di 15 anni fa, ma una realtà ormai consolidata sul mercato.

Anche perché se fino a qualche anno addietro le reti procedevano in ordine sparso, ora a forza di aggregazioni la loro importanza e il loro peso sul mercato sta crescendo sempre di più.

La gdo nel turismo sta prendendo realmente forma. E il processo di trasformazione potrebbe essere solo all’inizio.

Leggi anche: Uvet
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi