Ultimo aggiornamento alle 17:58
|

Luca Patanè nominato Cavaliere del Lavoro

Luca Patanè (nella foto) diventa Cavaliere del Lavoro. Il numero uno di Uvet è tra i 25 nominati dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’onorificenza, e l’unico rappresentante del mondo del turismo.

Il nome del presidente e amministratore delegato di Uvet, dunque, diventa uno dei pochi, nel settore del turismo, ad essersi guadagnato il cavalierato.

L’onoreficenza arriva in un periodo particolarmente intenso per Luca Patanè e la sua azienda: dopo essere stato impegnate in prima linea per l’evento Expo, ora il presidente di Uvet sta raccogliendo i frutti dei contatti internazionali stretti durante l’Esposizione. E i risultati stanno arrivando, soprattutto sul fronte dell’incoming dalla Cina, su cui l’azienda ha annunciato un ambizioso progetto.

Contemporaneamente, Patanè ha anche lavorato sul fronte della distribuzione turistica, siglando una joint venture con Open Travel Network e crescendo così sul fronte del Centro-Sud.

E ancora, il tour operating: visti i risultati dell’operazione Santo Stefano, Uvet non sta facendo mistero dell’intenzione di ampliare l’attività con ulteriori strutture, anche dopo l’ingresso del Twiga Resort in Kenya.

Leggi anche: Luca Patané, Uvet
/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi