Ultimo aggiornamento alle 10:14
|

Fisco senza segreti: anche il cambio valuta nei dati in mano all’Agenzia delle Entrate

Qualcuno l’ha già chiamato il ‘Grande Fratello’. E partirà il prossimo 31 marzo.

In sostanza, come racconta repubblica.it si tratterà della comunicazione, da parte delle banche, di tutti i movimenti bancari aggiornati al 2015.

Tra poche settimane, dunque, i pagamenti e le transazioni degli italiani non avranno più segreti per l’agenzia delle entrate. Obiettivo dichiarato dell’operazione, la lotta all’evasione fiscale e il recupero delle tasse non pagate.

Ma la tracciabilità non si fermerà a questo. A disposizione del Fisco ci saranno anche i dati su altre operazioni, come le richieste di assegni per contanti o il cambio valuta.

Prosegue così il cammino iniziato con la dichiarazione dei redditi precompilata e che dovrà passare anche dalla dichiarazione Iva precompilata.

/* */

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook


Torna su
Chiudi