Lady Globetrotter

Pamela McCourt Francescone, Giornalista giramondo

Il Vietcong

Mi è venuto incontro zoppicando.  Di bassa statura con occhi vispi, era Thinh la guida che mi accompagnava a My Son, il sito archeologico Cham ...

Le monetine della fortuna

In Cina i numeri hanno un forte significato simbolico. Per esempio il numero 4 è da evitare come la peste, perché la parola si pronuncia in modo simile alla parola morte. Il numero 8 invece è il simbolo di prosperità ...

Un brutto scherzo

Il Changi Airport di Singapore è stato votato ancora una volta, per il quinto anno successivo, il migliore aeroporto al mondo. Accettando l’ambito riconoscimento Skytrax, l’amministratore delegato Lee Seow Hiang ha ringraziato i suoi 500 dipendenti per l’eccezionale impegno e ...

E finsero tutti felici e contenti

Detiene un primato da capogiro Danzhai Wanda Town, una cittadina con 170mila abitanti nel Guizhou, una contea tra le più povere della Cina: in soli 40 giorni ha ricevuto oltre un milione di turisti.Tutto merito del Sig. Wanda Jianlin, imprenditore ...

Caviale all’alba

L’invito, per la prima colazione alle sette e mezzo del mattino, portava la firma del Capitano. Ma questa non era una nave qualsiasi. Era la M/N Krassin, entrata in servizio nella Marina Imperiale Russa nel 1916 e salita alla ribalta ...

Addio Comandante

La tecnologia è pronta, e tra una decina d'anni i primi aerei senza pilota diventeranno una realtà. Lo sostiene un sondaggio condotto della banca svizzera UBS, che rivela che gli aeromobili senza equipaggi di volo potrebbero risparmiare più di US$35 ...

La cucina di Bob Marley

La casa si trova in un tranquillo quartiere di Kingstown: una villetta tipicamente caraibica di mattoni e doghe di legno a due piani. Lontana anni luce dall'estroso e sgargiante Neverland, il mega ranch di Michael Jackson a Santa Barbara, e ...

Il letto di John Lennon

Sono tanti i letti famosi, dal letto della Principessa sul Pisello, al massiccio Ware Bed ora nel Victoria and Albert Museum di Londra che è ...

La casa di George

Mi trovavo a Katha, un piccolo centro del Myanmar settentrionale non lontano dalla frontiera con la Cina, dove lo scrittore inglese George Orwell ha ambientato ...

Nel deserto di Lawrence

La proposta è arrivata dal ministro per il turismo della Giordania, alla fine di un incontro ad Amman qualche anno fa. "Dovete passare una notte a Wadi Rum". E siccome le volontà dei ministri viaggiano su corsie a scorrimento veloce, ...

Carta e matita

Per i cubani El Período Especial è stato quel momento verso la metà degli anni 90 che segnò la fine dell'Unione Sovietica e un lungo e difficile periodo di crisi economica per l'isola. Al nostro arrivo l'aeroporto dell'Havana aveva un'aria ...

Che coincidenza!

Leonardo Sciascia disse che le sole cose sicure in questo mondo sono le coincidenze. Ma a volte è davvero difficile spiegarle. Come la coincidenza che ho vissuto l'altra sera - come se non bastasse l'incontro inverosimile con l'ex monaco tibetano ...

Un Tibetano a Singapore

Singapore è una delle città più piacevoli, efficienti e sicure al mondo. Una città famosa per lo shopping, soprattutto sulla Orchard Road, l'arteria principale lunga tre chilometri, dove le vetrine scintillanti delle grandi marche si alternano a boutique d'abbigliamento esotico, ...

Un ciclone di nome Shakira

L’abbiamo riconosciuto subito tra gli studenti che uscivano dall'Università di Santa Marta. Impossible non individuarlo perché, a differenza degli altri ragazzi che vestivano magliette e jeans come fanno i giovani in tutto il mondo, il piccolo Kogi indossava una lunga ...

Baraccopoli con vista

I tour in favela piacciono molto ai turisti che visitano la splendida città di Rio de Janeiro. Ma quando l'ho fatto io molti anni fa ...

Dalle stalle alle stelle

Chi l'avrebbe mai detto che un venditore ambulante con un negozietto in un centro commerciale di Singapore, che cucina pollo con riso e spaghettini alla ...

Senza mani

Oggi torno sul tema dell'invisibilità, dopo il mio blog sul treno invisibile giapponese, per parlare ancora di mezzi di trasporto. E, come per il treno, anche questa storia ha del fantascientifico perché si tratta del primo taxi senza conducente che ...

Il treno invisibile

No, non è uno scherzo, in Cina stanno costruendo il primo treno invisibile. Il Paese del Dragone già può vantare il Maglev, il treno più ...

Chi arriva prima al gate?

                Proprio quando si pensava che la valigia avesse raggiunto la sua apoteosi con l'arrivo delle quattro rotelle - indubbiamente una delle grandi invenzioni di questo ...

Il serpente argentato

Nel piccolo aeroporto di Mount Hagen negli Altopiani Occidentali di Papua Nuova Guinea, dopo aver pesato il bagaglio ci chiedono di salire, uno per uno, sulla vecchia bilancia per essere pesati. "È importante - spiega l'impiegato - per non sovraccaricare ...
Torna su
Chiudi