|

Europa e crociere, le cifre

Tutta una questione di numeri. Le ultime cifre sull’area caraibica, diffuse dalla Caribbean Tourism Organization, segnalano un andamento a macchia di leopardo. Ma con diverse note positive per il bacino dell’Europa.

Per quanto riguarda il Vecchio Continente, infatti, 18 destinazioni su 25 hanno registrato nel 2016 un trend in aumento rispetto al 2015 (il periodo analizzato, tuttavia, cambia da meta a meta).

Attenzione particolare per Cuba, sola destinazione con dati disponibili unicamente per il periodo gennaio-marzo: l’Isla Grande, nel primo trimestre, ha registrato un incremento del 37,7 per cento di arrivi dall’Europa.

Vedi Caraibi; Vedi tutti i dossier di Lungo raggio; Vedi tutti i dossier

Commenti di Facebook

Torna su
Chiudi