|

Tour operator, i nuovi trend

Magrado le tante incognite si spera in una stagione positiva

Grecia protagonista dell’estate? Sembrerebbe proprio di sì, almeno dai primi riscontri provenienti dagli operatori italiani. A essere premiata è stata una politica governativa lungimirante, con la messa in atto di una campagna che fra aprile e maggio prevede di vaccinare gli abitanti delle isole elleniche in modo da creare zone turistiche sicure.

“Negli ultimi giorni - conferma il direttore commerciale trade di Futura Vacanze, Belinda Coccia - stiamo registrando un aumento della richiesta in generale, incluse quelle per la Grecia. Rispetto ad altre destinazioni a breve-medio raggio, la Grecia sembra al momento essere quella che offre maggiori spiragli per i prossimi mesi. Viste le ultime evoluzioni, la previsione è quella di una stagionalità ridotta e con un inizio più avanzato rispetto al periodo pre-Covid. Il nostro prodotto si presta comunque bene per tutti i target ed è sempre molto attento alle esigenze delle famiglie con tipologie di camere adatte a nuclei più numerosi, trattamento all inclusive e ottima posizione anche per escursioni e per vivere al meglio le destinazioni”.   

“Siamo convinti che la Grecia, per i nostri clienti, si confermerà la meta più richiesta dopo l’Italia per l’estate 2021 e siamo altrettanto certi che il 2022 rappresenterà anche per questa destinazione  un ritorno a numeri pre-pandemia - aggiunge il direttore commerciale di Veratour, Massimo Broccoli -. Le destinazioni che stanno registrando la maggiore richiesta sono Rodi , Karpathos e Creta. Nelle ultime settimane  stiamo notando un’interessante accelerazione nelle prenotazioni anche delle altre isole che proponiamo che sono Mykonos, Kos, Santorini e Naxos”. E anche se è prematuro  parlare di andamento delle prenotazioni, “la Grecia è la prima meta scelta dai nostri clienti dopo l’Italia, un segnale che evidenzia sia la naturale attrattività della destinazione, sia la  capacità di comunicare in maniera efficace le misure di sicurezza adottate”.
Cauta ma speranzosa la previsione di Martino Dotti, sales manager di Settemari, che sottolinea “un lento ma progressivo aumento di preventivi e  prenotazioni, seppur con numeri ancora lontanissimi da quelli a cui siamo abituati. Fra i nuovi trend, la riscoperta delle piccole isole con Jump, le prime pubblicizzate dal governo greco come ‘ covid free’”. Per il futuro, in casa Settemari si mira a “riconquistare, magari dal 2022, quella fetta di mercato fai da te che è rimasta scottata dagli annullamenti covid e che non è riuscita ad ottenere risposte, ma anche voucher o rimborsi. Da qui il lancio della campagna ‘In adv la tua vacanza è più sicura’”.

Il tailor made
Ma la Grecia non è solo quella dei villaggi, anzi. La destinazione è valida 365 giorni all’anno e si presta anche al tailor made, come ricordato da Carlo Terracciano, titolare di Viaggi Oggi. “Negli ultimi giorni finalmente le prenotazioni si stanno muovendo. In alcuni casi si tratta di preventivi importanti, e comunque il trend è quello di richiedere soluzioni esclusive, con soggiorno in ville o appartamenti privati o vacanze in barca. La Grecia sarà un punto di riferimento per l’estate: le abitudini stanno cambiando e i piccoli gruppi desiderano muoversi in autonomia, puntando non tanto a un prezzo competitivo quanto a soluzioni sicure e di qualità”.
Una altro trend emergente è quello della ripresa dei viaggi di nozze: “In questa fase la Grecia - spiega Alexandra Grinis, titolare di Kalimera - viene percepita come valida alternativa alle destinazioni long haul. Capita che chi entra in agenzia chieda un preventivo nozze per la Grecia e uno per Seychelles”.
Quel che manca di più, lamenta Grinis, “è la fascia media. In questo momento arrivano richieste  di preventivi per viaggi di lusso, matrimoni, viaggi in barca, vacanze esperienziali. La leva prezzo non è rilevante: chi sceglie di partire o appartiene a un segmento up level, o magari non ha viaggiato nel 2020 e ha risparmiato. Per tutti è centrale l’esigenza di viaggiare senza problemi di salute e sicurezza; da qui la richiesta di strutture medio-piccole, magari con una piscina privata, per evitare assembramenti”.
Il trend positivo per le vacanze in barca, dove il distanziamento è naturale, viene riconfermato da Guglielmo Masala, fondatore e managing director di Mondovela: “Il mercato è in forte ripresa. Le richieste maggiori sono per tipologie di imbarcazioni confortevoli e adatte a una clientela che si avvicina per la prima volta alla vacanza in barca. Molto richiesti quindi i catamarani che sono stabili e spaziosissimi, ma anche le imbarcazioni tradizionali, spesso privilegiando la presenza di un bagno per ogni cabina. Per l’estate 2021 abbiamo in programma crociere nel Dodecanneso da Kos e nel golfo Saronico con imbarco da Atene”.
Grecia in ripresa anche per il Gruppo Morandi. “Il trend è sicuramente positivo - spiega Chiara Morandi, titolare dell’agenzia marittima F.lli Morandi, agente generale per l’Italia di Superfast Ferries, Blue Star Ferries, Hellenic Seaways, Africa Marocco Link e titolare del t.o. Webtours - e se le regole e le misure che l’Ue sta mettendo in campo in questi giorni permetteranno effettivamente di viaggiare in tranquillità e sicurezza ci auguriamo di assistere a una crescita ottima. Quest’anno la Grecia è considerata una delle mete più richieste per la stagione estiva: lo Stato ha investito molto in questi mesi per renderla una destinazione Covid-free e per assicurare una permanenza sicura ai turisti. Ad oggi con una campagna vaccinale senza pari e la  campagna ‘All I want is Greece!’ i greci sono pronti a riaprire le porte del loro Paese con l’applicazione di tutti i protocolli di sicurezza”. Dal canto suo, Morandi ritiene che in questa fase velocità di risposta, garanzia di sicurezza e trasparenza saranno le carte vincenti. “La Grecia della costa e delle isole Ionie si conferma al momento una delle zone più richieste. Notiamo anche una maggiore richiesta per le località e le isole meno note, come ad esempio Elafonissos, Karpathos, Milos, Amorgos, Spetses, Serifos”.
Isabella Cattoni

Vedi Grecia; Vedi tutti i dossier di Corto e medio raggio; Vedi tutti i dossier Leggi anche: Grecia

Commenti di Facebook

Torna su
Chiudi